EMILIA CENTRO

COMUNICATI STAMPA EMILIA CENTRO

Incontri formativi sulla Nuova Pac

La nuova Pac è concepita per plasmare la transizione verso un settore agricolo europeo sostenibile, nell’ambito della politica riformata i finanziamenti saranno distribuiti in maniera diversa rispetto alle riforme precedenti, fornendo sostegno agli agricoltori per attuare soluzioni innovative, dall’agricoltura di precisione ai metodi di produzione sostenibili.

Pertanto diventa importante riuscire a comprendere le opportunità che tale riforma può offrire, per costruire in maniera specifica il proprio indirizzo colturale. Questo lo scopo principale degli incontri tecnici informativi che Cia Emilia Centro organizza sul territorio delle province di Bologna e Modena aperti a tutti gli agricoltori interessati.

The leaf background feels natural and fresh for your product. Background template is simple and look clean make your product luxury and elegant.

Allevamenti zootecnici sotto tiro: convegno Cia a Budrio

BUDRIO (Bologna) – Il benessere animale è stato al centro di un dibattito dal titolo “Allevamenti zootecnici sotto tiro” che si è svolto nell’ambito del programma di Agribu di Budrio.

All’incontro, promosso con la collaborazione di Cia Emilia Centro, hanno partecipato il vicepresidente di Cia Emilia Centro Marco Bergami, la coordinatrice di Cia Budrio Antonella Bottazzi, Enrica Martini del Servizio veterinario dell’Asl di Bologna e Fausto Taglioli, allevatore.

Estate da record (negativo): quote del Po mai così basse

MODENA – Sette, 26 metri sul livello del mare di luglio registrati a luglio a Quingentole di Mantova dall’Impianto Sabbioncello (pari a un livello reale di acqua poco oltre il metro) e i 2,30 mslm registrati sempre a luglio a Stellata di Bondeno (Fe) dall’Impianto Pilastresi (pari ad un livello di 80 centimetri circa) sono numeri da record, purtroppo in negativo.

Continua a leggere

Dopo la Slovenia anche Cipro vuole ‘investire’ nell’aceto, quello balsamico

MODENA – Un’ennesima doccia fredda per un prodotto simbolo della eccellenza modenese: il Consorzio dell’aceto balsamico di Modena Igp segnala che è venuto a conoscenza (il 7 settembre scorso, ndr), e per via informale e casuale, del fatto che fin dal 22 giugno scorso Cipro ha notificato alla Commissione Europea una modifica alle proprie leggi alimentari, introducendo la possibilità di chiamare ‘aceto balsamico’ una miscela di aceto, mosto d’uva e zucchero, esattamente come già un anno fa aveva fatto la Slovenia.

Continua a leggere

Castelfranco Emilia premia Cristiano Fini

CASTELFRANCO EMILIA (Modena) – “Un cittadino che ha dato lustro alla città di Castelfranco Emilia, luogo in cui è nato il tortellino”. Questa, la motivazion con cui è stato attribuito un riconoscimento a Cristiano Fini, presidente di Cia Agricoltori Italiani, dall’Amministrazione comunale del paese che ogni anno celebra il piatto tipico emiliano.
Fini, che vive e conduce un’azienda viticola a Castelfranco Emilia, è stato indicato da ‘La San Nicola’, l’associazione che ogni anno celebra il tortellino con eventi e rievocazioni storiche richiamando migliaia di turisti da ogni parte d’Italia e che ospita noti personaggi dello spettacolo e dell’economia nazionale.
Il premio gli è stato conferito il 18 settembre scorso dal presidente de ‘La San Nicola’, Gianni Degli Angeli e dal primo cittadino, Giovanni Gargano.

Nelle foto, da sinistra: presidente de ‘La San Nicola’, Gianni Degli Angeli, Cristiano Fini, Giovanni Gargano, sindaco di Castelfranco Emilia.

Il deficit di pioggia rispetto alle media annuale bolognese è del 30%

BOLOGNA- A conclusione della stagione irrigua, il Consorzio di Bonifica Renana traccia un bilancio dell’attività svolta nel corso della lunga estate siccitosa.
“Ad oggi, (21 settembre, ndr) il deficit di pioggia 2022 rispetto alla media annuale bolognese è ancora del 30% – spiega in una nota la Renana -. Inoltre, semine e colture invernali, già ad inizio della campagna, hanno scontato che i deficit di umidità del suolo derivati dalla scarsità di piogge anche nel biennio precedente. Quindi il Consorzio ha anticipato la distribuzione irrigua per alcune coltivazioni già da fine febbraio”.

Continua a leggere

C.I.A. EMILIA ROMAGNA – VIA BIGARI 5/2 – 40128 BOLOGNA BO – TEL. 051 6314311 – FAX 051 6314333
C.F. 80094210376 – PEC: amministrazione.er@cia.legalmail.it

Privacy Policy  –  Note legali

WhatsApp chat